I benefici del caffè prima dell’allenamento

Nel carrello: 0,00 €  | CARRELLO  | STORICO  ACQUISTI   |  
Nel carrello: 0,00 €   |    
Vai ai contenuti

I benefici del caffè prima dell’allenamento

TORMOKA
18 Aprile 2020
Secondo recenti studi, assumere modiche quantità di caffeina prima degli allenamenti aiuta a migliorare le prestazioni fisiche e mentali. La caffeina stimola infatti il sistema nervoso centrale e fa aumentare la produzione di  noradrenalina nel cervello dando una spinta alle performance. Il caffè raggiungere il picco di efficacia circa 30 minuti dopo averlo bevuto.
Ecco alcuni dei benefici del caffè prima dell’allenamento:
  • Aumento dell’afflusso di sangue al cuore e ai tessuti: secondo un recente studio condotto dall’Università di Ryukyus (Giappone) bere una tazza di caffè con caffeina determina un aumento di circa il 30% del flusso sanguigno nell’arco di 75 minuti. Questo significa che i muscoli riceveranno più ossigeno con un conseguente aumento della resistenza.
  • Riduzione del consumo di carboidrati e aumento del consumo dei grassi: questo significa che consumare caffè può favorire il dimagrimento aiutando a bruciare il grasso corporeo.
  • Riduzione del senso di dolore: nella caffeina è presente un enzima che riduce il senso di dolore e di affaticamento.
  • Dilatazione dei bronchi con un effetto positivo sulla respirazione.
    Aumento della concentrazione e della capacità mentale
    : il miglioramento della circolazione aiuta anche a migliorare la concentrazione e ad aumentare la reattività, quindi a ottenere prestazioni migliori.
In ogni caso è buona norma non eccedere e ricordarsi che la caffeina è una sostanza che per molti versi può essere assimilata a un farmaco. Prima di un allenamento è sufficiente bere una tazza di caffè e in ogni non si dovrebbero superare le tre tazzine al giorno.
È bene ricordarsi inoltre che l’assunzione di caffeina favorisce la disidratazione e, soprattutto quando si pratica attività fisica, è fondamentale compensare la perdita di liquidi aumentando l’assunzione di acqua.
In alcuni casi poi è importante evitare del tutto il caffè, soprattutto se si soffre di ulcera o colon irritabile e se si hanno problemi cardiaci.



Torna ai contenuti